lunedì 14 maggio 2007

Random

E' stata una settimana piena di impegni, e sarà così fino alla fine del mese, quando io, Lenticchia e la nonna, con aggiunta di papà nei weekend, andremo al mare per qualche settimana.

Venerdì scorso, tanto per dire, ho passato il pomeriggio al Caaf per la compilazione dei 730 e dell'Isee (cosiddetto redditometro), in vista dell'uscita del bando comunale per l'accesso ai nidi. Bando che esce oggi. Le probabilità che Lenticchia conquisti un posto è praticamente nulla, visto che in tutto il Comune ci sono 48 posti per lattanti e basta andare nella piazzetta sotto casa mia, una mattina qualsiasi, per contare più di 50 tra carrozzine e passeggini... ma ci proveremo lo stesso.
Intanto sabato sono andata a vedere il primo nido dei quattro che hanno la sezione per i più piccoli. Ho dovuto salire 20 gradini con Lenticchia in un braccio e il passeggino nell'altra. Non mi ha fatto una bella impressione...

Ah, devo anche ricordarmi di andare all'anagrafe per un certificato di nascita. Poi devo cercare un commissariato (spero di non dover andare in Questura a Bologna...) per trasformarlo in documento valido per l'espatrio. In agosto potrebbe infatti scapparci una gitarella in Francia. Il problema è che ci vuole la fototessera di Lenticchia. Come si fa a tenere fermo un neonato di 6 mesi dentro una di quelle macchinette? Oppure c'è qualche altro modo?

Tra una pratica burocratica e l'altra, mi godo i quotidiani progressi di mio figlio. Ieri, ad esempio, mi ha fatto un regalo per la festa della mamma: si è girato per la prima volta, da solo, a pancia in giù.
(Parentesi: in casa nostra questa festa non si festeggia, così come San Valentino o San Silvestro. "Io non ti vedo come mamma", mi ha detto il papà, intendendolo come un complimento. Però io non vedo l'ora che Lenticchia sia in grado di recitarmi una poesia o scrivermi un bigliettino...)

Da ieri, inoltre, Lenticchia ha una voce nuova. Ha infatti scoperto di poter modulare gli acuti. E che acuti! Devo ricordarmi di avvertire i vicini di questo progresso, altrimenti possono pensare che stiamo sperimentando nuove tecniche di tortura. Preferivo i toni bassi con cui ci ha deliziato un mesetto fa, ma solo per qualche giorno. Per il resto, proseguono le prove alfabetiche. Al momento, si è impadronito delle lettere B, D e GH.
(N.B. Naturalmente, ogni volta che mi avvicino con la fotocamera, la videocamera o il microfono del lettore MP3, Lenticchia smette di fare quel che faceva. Antipatico!)

Poi... vorrei raccontare della piscina, dei libri che sto leggendo, delle prove di posizione seduta, di quanto è buono-bravo-bello ecc.ecc. Ma mi fermo qui, vah. Dovrei anche farmi la doccia, ogni tanto.

6 commenti:

  1. E bravo lenticchia che si gira da solo!!


    Riguardo le foto , Isa le ha appena fatte per i passaporti ed e' stato piu' semplice di quello che credessi.

    qui in Australia oramai le foto dalle macchinette non le accettano piu' e allora si fanno dal fotografo che lascia il bimbo nel passeggino e lo fotografa li'.

    Pensa che il passaporto e' valido per 10 anni con la foto di quando aveva 6 mesi ...

    RispondiElimina
  2. dai,te li faccio io gli auguri epr la festa della mamma... auguri mamma di lenticchia!

    RispondiElimina
  3. E bravo Gabriele! Sta incominciando a fare i muscoletti!!! :-)

    Anche se non la festeggi, ti faccio lo stesso gli auguri per la festa della mamma, anche se con un giorno di ritardo. Anche la mia piccola Vittoria si è ricordata di farmi gli auguri solo oggi, svegliandomi con un bel "mammmaaaa!!!" E' stata la prima volta che lo ha detto e mi ha riempito il cuore di gioia. Preparati che fra un po' tocca anche a te. :-D

    Per ora ti saluto e ti auguro buona giornata!

    CIAO

    Mariag

    RispondiElimina
  4. Cucù!

    Sono io! Ti scioglierai, al primo lavoretto di Lenticchia per la festa della mamma...

    Ari mi ha regalato un bellissimo biglietto in cui avrebbe dovuto inserire una foto di noi due insieme. E invece ci ha messo una foto di Biagio...

    RispondiElimina
  5. evviva la doccia (qualcuno mi ha appena vomitato addosso...)

    RispondiElimina
  6. madainoncicredo15 maggio 2007 10:59

    @slim: oggi provo ad andare da un fotografo! Vediamo se a Bologna sono preparati come in Australia...


    @Mariag: non vedo l'ora di sentirlo parlare! Ma secondo me mamma non sarà la sua prima parola.


    @Reina: Ari ha inventato la festa del gatto :-D

    RispondiElimina