mercoledì 9 maggio 2007

Prima pappetta

Ispirata da un post "culinario" della Michy, ieri mi sono lanciata in un esperimento e ho proposto una specie di pappetta a Lenticchia. Be', è stato un successone!
Nulla di che: solo latte artificiale (60 ml) e tre cucchiaini di crema di riso, aggiunti uno alla volta per arrivare ad una densità giusta da cucchiaino. E Lenticchia ha mostrato di gradire molto. Naturalmente, finita la pappetta gli ho dato un biberon di latte da 150 ml, per arrivare alla sua razione solita di 210.

L'esperimento ha avuto luogo all'ora di merenda, le 16, e conto di ripeterlo per qualche giorno. Certo,  per mangiare quei 60/70 ml ci ha messo una decina di minuti... quindi penso con terrore a quando dovrò dargli una pappa intera di 200/250 ml... ma spero che nel frattempo si sia allenato e poi mangi più in fretta!

Intanto ieri ho fatto un acquisto in vista delle vacanze al mare, dagli inizi di giugno. Andremo in affitto, ma non possiamo certo portarci la casa dietro, quindi saremo senza seggiolone. Come fare? Dopo qualche ricerca in internet, ho deciso di dotarmi di un alzasedia, che dovrebbe essere già utilizzabile a partire dai 6 mesi. Ho preso il Seggiolino Tante Pappe della Fisher Price perché pare il più indicato per i piccolissimi. Speriamo che Lenticchia ci si adatti...

Infatti il Bumbo, anche se molto divertente, non si è dimostrato adatto come sostituto del seggiolone: Lenticchia si muove troppo e riesce a divincolarsi, rimanendo tutto storto, nonostante la casa produttrice assicuri che fino ai 12/14 mesi non è possibile!

A dire il vero, Lenticchia si muove così tanto che da un paio di giorni ho deciso di dargli il biberon sdraiandolo sul seggiolone. Con un po' di rammarico: infatti ho capito che tutti i calci e le lotte che faceva quando lo allattavo non erano dovute alla mancanza di latte... E' proprio il suo modo di mangiare. E non ce la faccio più a tenerlo in braccio: ne esco stremata.

Ah, un ultimo appunto: da domenica siamo passati al latte di proseguimento, detto anche LA2. Il pediatra ci ha consigliato il Plasmon, nonostante dalla nascita avessimo usato il Mellin. Non so se sia la marca o il tipo 2 o semplicemente un problema di adattamento alla nuova formula... ma questo Plasmon pare molto più difficile da digerire. Praticamente ad ogni poppata, dopo 10 minuti o mezz'ora, scatta un rigurgito. Tra l'altro, sulla scatola c'è scritto che non è assolutamente da usare prima dei 6 mesi compiuti. Io ho l'impressione che il pediatra me l'abbia consigliato perché era appena passato il rappresentante con campioni (per i bimbi) e regali (per il medico...). Finita la scatola, mi sa tanto che passerò ad un'altra marca. O continuo con il Mellin, oppure provo Humana o Hipp. Insomma, per l'alimentazione farò decisamente di testa mia!

19 commenti:

  1. evviva la pappa di lenticchia!!


    cavoli, eri cosi soddisfatta del bumbo! ma sta sedia della fisher price l' ho vista anche io e mi sembra ottima!costa molto???anche se in realtà ho il seggiolino tavolo, il seggiolone in montagna, devo solo verificare se quello di mio fratello, datato ovviamente 1986, esiste ancora nella soffitta dei miei e soprattutto è ancora utilizzabile!


    a simone do da sempre il bibe nel seggiolone, reclinato, tranne quello notturno...io vado all'inverso, da qualche giorno gli do quello del mattino nel lettone, cosi poi stiamo li a fare due giochi!


    si si per l'alimentazione fai di testa tua, ieri ho saputo che a un mese e mezzo da inizio svezzamento il nostro pediatra dice solo di fare brodo di pollo e omo al posto di lio e pastina, nulla di più!

    RispondiElimina
  2. madainoncicredo9 maggio 2007 11:15

    L'alzasedia l'ho comprato usato a 28,80 e nuovo si trova da 37 a 53 euro... ma io vado di usato anche per motivi "etici".

    Il seggiolino da tavolo nel nostro tavolo non va bene, quindi non sapendo che tavolo avremo al mare ho rinunciato. E poi mi sembra poco stabile, adatto forse a bimbi più grandi.

    L'alzasedia più comodo è forse l'Ok Smarty della Cam, ce l'hanno dei nostri amici e lo usano ancora per la bimba di 18 mesi, ad esempio al ristorante o a casa di amici. Lo tengono in macchina per ogni evenienza. Ma per un bimbo piccolino pare vada meglio il Fisher Price.

    RispondiElimina
  3. anche sulle marche di latte ci sarebbe da discutere con i pedaitri... io avrei potuto passare ore a discutere con il pediatra che fa i vaccini sul fatto che l'Humana a Enrico faceva fare una cacca verde bruttissima e liquidissima...e lui prima a dire "non è possibile!" e poi " si ma tanto non importa"... io usavo (finito!!!!) il Neolatte, che si compra solo in farmacia... però se a bologna c'è qualche negozio di schlecker (qui a firenze non c'è) dai un'occhiata perché lì anche l'Humana e altri latti di marca costano molto meno

    per un attimo ho pensato che quello della foto fosse lenticchia!!!!

    RispondiElimina
  4. schlecker lo trovo solo in friuli...ma infatti la faccio scorta di pannoli e salviette! e in altri negozi di latte e accessori, visto che come minimo costa un 10% che a bologna...assurdo!


    mmmm...mi viene voglia di comprare questo alzasedia....

    il seggiolino gaia della ba lo usa, ma lei è grande. Simo lo abbiamo messo e ci sta, ma è basso e dargli la pappa è impossibile

    RispondiElimina
  5. madainoncicredo9 maggio 2007 13:56

    @torta: quindi l'Humana no bbuono?

    Ho visto il prezzo del Neolatte nella mia farmacia e non c'è una gran differenza con l'Hipp. Anzi, devo controllare il prezzo al chilo, ma mi sa che costa meno!


    @michy: aspetta a comprarlo! Magari te lo faccio provare.

    RispondiElimina
  6. lo porti da tua mamma venerdi x caso?

    RispondiElimina
  7. @madai:il Neolatte nella farmacia qui in paese ha lo sconto fisso, quindi una scatola 8 e 40..anche meno di quello della Coop... l'Hipp non so quanto costi.

    Humana: a Enrico non andava granchébene, per quel motivo lì, credo sia una cosa piuttosto personale, cioè io, che preferisco evitare la Nestlé e non accetto discorsi fatti da medici che so che prendono mancette, ho valutato l'effetto che faceva a mio figlio e le varie certificazioni, se no si impazzisce

    @Michy: idem, io quando vado a Padova faccio scorta di tutto, soprattutto le salviette, che costano veramente pochissimo...e a volte faccio anche spesa per amiche, soprattutto il famigerato Humana. Non capisco perché qui non ne aprano

    RispondiElimina
  8. ciao, sono arrivata nel tuo blog da quello di Slim, spero non ti dispiaccia.

    Un salutone e un abbraccio grande a lenticchia :-)

    RispondiElimina
  9. madainoncicredo9 maggio 2007 17:01

    @michy: esatto! solo che alle 13.30 abbiamo l'osteopata e alle 15 730+isee+dich.ici... spero poi di riuscire a dormire meglio quando avrò concluso tutto:-/


    @torta: quindi anche l'Humana è Nestlè? Nella mia farmacia il Neolatte costa più di 10 euro! Ora vado a vedere all'Esselunga quanto costa l'Hipp.

    RispondiElimina
  10. madainoncicredo9 maggio 2007 17:01

    @diverde: ma i blog esistono per questo :-)

    RispondiElimina
  11. mmmm....insomma nemmeno venerdi ci si vede? poi io vado via per una settimana....

    RispondiElimina
  12. madainoncicredo9 maggio 2007 17:33

    Dai che forse vengo la mattina ;-)

    RispondiElimina
  13. Ciao! sono jojo...vediamo se funziona...Non ti so dire se la formula dell'Humana tedesco sia identica a quello Italiano...ma la qualità del latte sono sicurissima è ottima...la cosa che cambia notevolmente è il prezzo! Non so se hai dato un'occhiata al sito che ti ho indicato http://www.flaschenmilch.de/catalog/index.php?language=en&ad=go-eu...6 kg di latte a euro 48,00 + 9,90 di spese di trasporto! Non male vero? Inoltre la merce ti arriva a casa in tempi molto brevi...spero di aver fatto cosa gradita. Ciao

    RispondiElimina
  14. no no, almeno non credo... volevo dire che quelli della nestlè non li ho manco provati, e l'Humana cacca verde non mi piaceva, anche se a padova lo trovavo a 9 euro al pacco...alla faccia!!ah, adesso che ci penso io il neoltte l'avevo trovato anche su internet a 9 euro al pacco, su Italiasalute mi pare.

    poi, io un paio di volte che non avevo voglia/tempo di andare in farmacia gli ho dato anche quello della Coop, e non è morto, né mi sta crescendo tonto..comunque sono contenta di esserne uscita (anche se la pediatra di enrico pensa ch eio gli stia dando humana 1-3 anni, come no)

    RispondiElimina
  15. madainoncicredo9 maggio 2007 21:47

    @jojo: funziona :-)

    Certo che lì costa meno... ho appena guardato all'Esselunga e l'Humana da 900 grammi costa più di 16 euro, mentre l'Hipp 800 grammi costa 7,99!!! Ho guardato le proprietà (proteine, grassi ecc.) e sono diversissime...

    Non so bene cosa fare!

    Anche perché ho un'assicurazione che forse mi rimborsa parte del latte ma ci vuole la prescrizione medica, e il mio medico mi ha prescritto il Plasmon, uffa!


    @torta: ahah, mi fai morire :-D

    Quindi gli dai già latte vaccino?

    Humana è una marca tedesca che tra le mamme ha un grande successo. Però anche la marca Hipp riscuote consensi.

    Boh???

    RispondiElimina
  16. in genere la maggior parte dei pediatri lo consigliano come se fosse l'unico che permette ai bmabini di crescere... voglio dire, non credo che in Europa ci si possa mettere a produrre latte per bambini senza che nessuno controlli se va bene, no? addirittura ci sono pediatri che dicono alle mamme che non va bene neanche l'Humana tedesco (identico se non per un paio di valori leggerissimamente diversi...non credo che i bambini tedeschi poi vengano su tutti nani o deficienti, no?). Per me sarebbero da denunciare, oppure dovrebbero essere condannati a vivere un anno con uno stipendio normale...

    poi però quando gli dici che ti fa la cacca verde ti dicono "no no, impossibile, i latti sono tutti fatti di latte vaccino!!!"... Cmq questo dell'assicurazione è un problema, non puoi provare a dire al medico che il Plasmon non gli va?che palle peròòòòòò.... poi dovresti vedere se la parte che ti rimbrosano è abbastanza grande da giustificare la differenza di spesa...Hipp dovrebbe essere buono, almeno i pochi omogeneizzati che ho provato lo erano...uuhhhh ...se vuoi ti mando uno stock di neolatte da qui :-)

    RispondiElimina
  17. Un kiss grande a questa adorabile famiglia e complimenti alla mamma e al papà: Lenticchia è stupendo e leggere il racconto del tuo parto mi ha emozionata tantissimo. Bacio.

    RispondiElimina
  18. ... ed anche il tuo piccolo cresce sempre più in fretta ...

    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  19. Buona festa della mamma!!!! Un bacio Letizia

    RispondiElimina