giovedì 24 maggio 2007

C'era una volta

Oggi la mia mamma mi ha raccontato una favola.
E' la prima favola che mi racconta e l'ha inventata lei apposta per me.
Io ero sul seggiolone ed ero un po' stufo di mangiare la pappa. Erano già 20 minuti che mangiavo quella sbobbetta fatta con farina di mais e tapioca e liofilizzato di agnello, che fa una gran puzza. La mamma è un po' contraria a distrarmi con i giochi e le canzoncine. Dice che quando si mangia si mangia. Lei dice "pappa!", io apro la bocca, divento tutto rosso perché è solida e un po' con i grumi, e poi mando giù.
Oggi però ero davvero annoiato. Allora la mamma ha guardato il piatto che mi ha comprato il giorno del mio primo comple-mezzo-anno all'Ikea e ha cominciato a raccontare:

C'era una volta un ranocchio piccolo piccolo che non voleva mangiare la pappa.
Mamma ranocchia però gli diceva: mangia la pappa e vedrai che bella sorpresa!
Allora il ranocchio finì tutta la pappa e... SORPRESA!
Diventò un bel principe e sposò una bellissima principessa.


Be', io la pappa l'ho finita tutta. Non si sa mai...

8 commenti:

  1. uh allora hai seguito il mio consiglio! (o l'hai preceduto).... il nostro bavaglino ha un taglietto..ma dopo 7 mesi di servizio e un po' di giri in lavastoviglie mi sembra accettabile...

    baci!!!

    RispondiElimina
  2. Beh io l'Ikea non ce l'ho... uff... e conoscevo solo il babybjorn, sorry :-)

    Bravo Lenticchia, ottimo scrittore, come la mamma! :-D

    Baci

    Mariag

    RispondiElimina
  3. probabilmente il babybjorn dure 7 anni, non 7 mesi ;-)

    RispondiElimina
  4. nonsologeomangio25 maggio 2007 11:01

    a Darietto mettevo in mano un cucchiaino, così tentava di prendersi la pappa da solo e la bocca la teneva sempre aperta... In seguito è diventato molto più indipendente della sorella (a parità di età) e ha iniziato prestissimo a mangiare da solo!

    Baci!

    RispondiElimina
  5. madainoncicredo25 maggio 2007 12:01

    Per ora ho rinunciato a mettergli in mano il cucchiaino perché si spalmava la pappa anche dentro gli occhi... e glielo davo vuoto! Figurati se glielo do con la pappa cosa mi combina... Prima facciamo un po' di pratica :-)

    RispondiElimina
  6. io ancora non ci riesco...già così facciamo un disastro... però è buffissimo quando gli dò il biscotto o un pezzo di pane, e alla fine gli devo fare la doccia e cambiarlo da capo a piedi perché ne ha fino dentro le orecchie

    RispondiElimina
  7. bellissimo....simone reclama un invito a casa di lenticchia...per farsi raccontare una storia dalla zia e per rubare le posate e i piattini a gabriele!

    RispondiElimina
  8. Ciao!! Era da tantissimo che non passavo a trovarti.. il tuo bimbo è bellissimo!!! :-)

    RispondiElimina