martedì 4 settembre 2007

Parliamo di tv

Premetto che in casa nostra il televisore ha una posizione piuttosto predominante: 42 pollici, lcd, al centro della sala. Con impianto speciale audio (non chiedetemi oltre: io non ne so mezza, l'hi-fi è la passione del papà... so solo che ci sono 5 casse e due amplificatori). Insomma, Lenticchia la tv la "vede" (accesa o spenta) da quando è nato. E da quando è nato, la sua prima poppata la fa seguendo le quotazioni dell'euro e la rassegna stampa del Tg5 della mattina. Quando poi c'è l'oroscopo, è concentratissimo e guai a distrarlo.

No, non vado fiera di tutto questo. Semplicemente, capita che in casa nostra i telegiornali siano molto seguiti. E così la sera il jingle di Sky Tg accompagna la cena e i giochi di Lenticchia...

Il pupo, però, cresce. E temo che il giallo di Garlasco o la faida di San Luca non siano informazioni adatte a lui. Per non parlare poi delle repliche di Er o di Csi che vanno in onda quando è il momento del relax prima del pisolino pomeridiano.

Perciò qualche giorno fa mi è capitato di scorrere i programmi per bambini del palinsesto di Sky. E mi sono trovata su RaiSat Yoyo (602), un canale dedicato proprio ai più piccini. C'era Pingu, un cartone che - ehm ehm - è la mia passione. Così mi sono soffermata un po' di tempo.

Ed ecco la rivelazione: i Teletubbies. Li conoscevo solo per sentito dire e non li avevo mai guardati. Be', è un programma piuttosto inquietante.
Ma ciò che è più inquietante è che Lenticchia subito si è appassionato, mentre tutti gli altri cartoni che mi è capitato di "fargli vedere" (nel senso che la tv era accesa con lui nei paraggi) non avevano assolutamente attratto la sua attenzione. Ora, invece, dopo appena 3 o 4 puntate "sbirciate", dei Teletubbies riconosce persino la sigla.


E se presto Lenticchia finalmente farà ciao ciao con la manina, non sarà perché lo stresso da un paio di mesi. Ma perché lo fanno quegli pseudo-gabibbi in tv.

11 commenti:

  1. pure da noi raisat yoyo ogni tanto lo facciamo vedere, per fortuna per ora i teletubbies non l'appassionano. L'appassionano solo 2 cose: la sigla di un posto al sole e la pubblicità del delfino ulisse, il delfino curioso delle caramelle, ma quello solo dopo che l'ha visto dal vivo a oltremare. IO ODIO QUEI TELETUBBIES ma pare che prima o poi tutti i bimbi li adorino...

    RispondiElimina
  2. pensa che proprio ieri a londra hanno festeggiato i teletubbies, considerati dai pedagoghi d'oltremanica un programma altamente educativo per i più piccini! a questo punto c'è molto da riflettere!!! ciaooooooo Smile e Sofia

    RispondiElimina
  3. Io ho 4 o 5 cassette dei teletubbies, passatemi da mia cognata che ora non ne poteva più ( anche perchè se le metti su, le mie nipotine di 3 e 6 anni ancora ne vanno matte). lei dice che cmq sono fatti bene e sono educativi, mio marito dice che guai se glieli propino.

    Io ammetto che non ho iniziato, ancora, ma solo perchè ho paura che poi ci prenda gusto...


    per ora noi tv spenta. da 10 mesi.

    Perchè, per dirla come mia nonna, abbiamo davanti a noi "il cinema senza pagare": il nome del film? Simone, ovviamente. repliche ogni giorno. :)

    RispondiElimina
  4. @mic: io ho proprio imposto a lu televisione spenta quando la bimba è sveglia, tranne per tg delle 20 e upas. Sai che lui terrebbe tv 24 ore al giorno ma io sono assolutamente contraria a questro ronzio di sottofondo. A volte verrebbe anche a me da accenderla mentre lei gioca da sola ma mi trattengo. Altre volte invece provo a farle vedere qualche programma per piccolissimi perchè comunque pare che alcuni programmi tv, tipo baby eistein, siano davvero educativi. ma per ora non ha realmente nessun interesse tranne un amore folle per filippo di upas e per il delifino ulisse.

    RispondiElimina
  5. I "Tubini" come li chiamava Arianna sono un caposaldo della cultura televisiva dei piccoli. E un salvagente per mamme stressate.... Lo so che non è bello, ma il tempo è quello che è....

    RispondiElimina
  6. Consiglio vivamente anche la Pimpa. Noi siamo partiti col sito pimpa.it (che già a pochissimi mesi lo ipnotizzava), poi dvd e cd con canzoncine (alcune delle quali ora sono le ninnenanne ufficiali), libretti e quando lo trovo il giornalino.

    RispondiElimina
  7. madainoncicredo6 settembre 2007 10:42

    Intanto c'è di positivo che con i "teletubi" Lenticchia mangia la pappa molto più volentieri. Sarà per questo che vanno in onda proprio all'ora dei pasti???

    RispondiElimina
  8. Adesso noi siamo passati a Disney Channel: High School Musical, telefilm vari.... il tempo passa in fretta. Purtroppo. Quello che rimane uguale è che non possiamo praticamente più guardare il telegiornale!

    RispondiElimina
  9. PS: Sia io che Arianna non abbiamo mai sopportato la Pimpa. E' odiosa, la porterei al canile dei cani scemi.... e il suo padrone Armando deve essere stato lobotomizzato a suo tempo!

    RispondiElimina
  10. madainoncicredo6 settembre 2007 19:52

    @Reina: be' anche i tubini in quanto a lobi non stanno messi benissimo...

    RispondiElimina
  11. a me quei "cosi" non sono mai piaciuti.. sembra che "INCANTINO" i piccoli. La mia Piccola guarda Mumble Bumble e al limite le Avventure nella terra incantata (o qsa del genere.. quello con i dinosauri cartone). La Pimpa ancora ancora ma i personaggi di pongo non attirano la sua fantasia... (sarà che la mamma si divertiva a vedere i cartoni della "linea".. quella de Lagostina per intenderci)

    RispondiElimina