sabato 29 settembre 2007

Bds (con rivolta del fasciatoio)

Ieri "Bilancio della salute" a 10 mesi.













































































  Peso (gr) Lunghezza (cm) Circ. cranica (cm)
21/11 (nascita) 2.735 49 35,5
24/11 (dimissione) 2.485    
30/11 (prima visita - 10 giorni) 2.650    
15/12 (seconda visita - 3 settimane) 3.180   37
7/1 (terza visita - 1 mese e 1/2) 4.250 55 39
8/2 (quarta visita - 2 mesi e 1/2)
5.120
59
40
14/3 (3 mesi e 3 settimane) 5.800 61 42
3/5 (5 mesi e mezzo) 6.900 67 44
30/5 (6 mesi e 10 giorni) 7.500    
23/7 (8 mesi) 7.850 69 46
28/9 (10 mesi) 8.660 75 47


Lenticchia ha recuperato un po' ed è tornato sulla sua curva di crescita, tra il 25° e il 50° percentile all'incirca. Il pediatra ci ha detto che il peso in questo periodo dovrebbe aumentare di circa 400 grammi al mese, e infatti così è stato in agosto e settembre (mentre in giugno e luglio, con il rifiuto della pappa, la crescita si era quasi bloccata). Ma ora potrebbe rimanere anche fermo per mesi al peso attuale: non ci sarebbe nulla di strano se arrivasse a pesare 10 chili soltanto a due anni di età.

Per la prima volta, durante la visita Lenticchia ha pianto, per protesta. Il problema è che non ne vuole più sapere di stare sdraiato sul fasciatoio, e quindi anche sul lettino del pediatra. Si rigira subito a pancia in giù, cerca di mettersi in piedi e persino di tuffarsi a terra.

Così cambiarlo è diventata una lotta. Non a caso ieri una dada al nido mi ha detto: "Oggi abbiamo dovuto tenerlo in tre, non so come fai tu da sola...". Anche noi fatichiamo a tenerlo a bada in due. Mettergli il pannolino è una tragedia, per il resto lo vesto dentro al lettino, perché vuole stare sempre e soltanto in piedi.

Voi mamme che magari siete già passate da questa fase di rivolta del fasciatoio, avete suggerimenti? Altrimenti dovrò brevettarne uno con cinghie di contenzione...

Aggiornamento
Dai commenti a questo post si evince che la rivolta del fasciatoio è una fase passeggera, ma da cui pochi bimbi sono immuni. Questi i metodi consigliati:

- distrarre il pupo con un oggetto da maneggiare: già provato, nell'ordine, con cubi di gomma, crema idratante, scatola di fazzolettini da viaggio, sonagli, pupazzetti di gomma, pannolino, pettine, spazzola. Funzionano un pochino la mattina, poco di pomeriggio, per nulla la sera. E regolarmente finiscono per terra.
Avvertenza ulteriore: ricordarsi di chiudere il coperchio del w.c. per evitare "canestri" indesiderati.

- cantare / contare (nel senso di "fare le conte", tipo ambarabà ciccì cocò): da un paio di giorni provo questo sistema e per ora funziona abbastanza. Il problema è che io sono stonata, per cui il momento del cambio diventa uno strazio... Inoltre sono negata a ricordare le parole e invento sul momento dei deliri senza senso e senza metrica.

- cambio alternativo sul lettone: a casa nostra è impraticabile a causa della forma del letto, che, oltre ad essere molto basso, ha anche una larga cornice di legno che renderebbe doloroso appoggiarci le ginocchia.

- cambio in piedi: da praticare, per i bimbi ancora gattonanti, nel lettino o nel box. Per ora non l'ho ancora provato, quantomeno per quanto riguarda il pannolino (nel caso, sono consigliabili i pannoli tipo mutandina). La vestizione di Lenticchia, invece, ormai avviene solamente con questo sistema.

- coccole (tipo pernacchie sul pancino o solletico): con Lenticchia non funzionano perché non le gradisce un granché. Le uniche coccole che chiede sono le carezzine alle mani in fase pre-sonno.

13 commenti:

  1. ciao, io canto, canto, canto, se canto si calma (in genere) o gli faccio le conte, anche con quelle rimane abbastanza basito...

    se no cerca di rivoltarsi, si alza in piedi, cerca di staccare la fodera del fasciatoio etc...

    RispondiElimina
  2. avevo pensato anch'io di provare a cantare (devo farmi venire in mente una canzone adatta, però... magari la sigla dei Teletubbies :-D), ma non avevo mai pensato di CONTARE! Oh stasera ci provo!

    RispondiElimina
  3. o_O Mi consolo a non essere l'unica a fare a botte perchè non vuole stare sdraiato e non riesco a mettergli il pannolino!!!!!!!!!!!!!!!!! ^_^

    RispondiElimina
  4. @free: ieri ho comprato i Pampers a mutandina. Costano un botto, ma almeno quelli posso cercare di infilarglieli mentre sta in piedi nel lettino... Quelli normali, se è in piedi, proprio non riesco a chiuderli bene!

    RispondiElimina
  5. girasolegialloeblu29 settembre 2007 21:13

    io sono in piena fase di rigetto del fasciatoio e l'unica, e dico l'unica cosa che funziona con elisa e' darle uno dei suoi libri non appena la maetto nel fasciatoio, sta buona a guardare il libro per un massimo di 2 minuti ma se non altro mi da il tempo necessario x fare un cambio velocissimo!!

    RispondiElimina
  6. anche io gli do qualcosa da tenere in mano e cosi facendo se io sono abbastanza veloce riusciamo di solito ad arrivare alla fine! non sempre, ma spesso.

    Complimenti per la crescita di lenticchia!!!

    RispondiElimina
  7. La nostra crisi di rigetto e' appena terminata dopo mesi e mesi.


    Io le davo il tubetto della cremina protettiva da mordere e in piu' ho messo dei pappagallini colorati di legno proprio sopra il fasciatoio. Lei ne era affascinata e per un po' stava buona.


    Passera' passera' :-)

    RispondiElimina
  8. contare per noi, adesso che ci penso implica sia contare nel senso dei numeri, sia contare nel senso di fare le conte (ambarabà, passa paperino etc..). Poi sta buonino anche se gli do un scatolina o una ciotolina di plastica..

    RispondiElimina
  9. Io non so se dartelo, perchè e' un consiglio da non seguire. COn Sara ho dovuto cedere al cambio sul lettone, con telona cerata sotto. In genere ci si spacca la schiena, ma almeno non si rischiano brutte cadute. Comunque è un periodo molto breve, da quel che ricordo.

    Median

    RispondiElimina
  10. eccoci all'appello...


    lotte sul fasciatoio concluse più o meno all'eta di lenticchia, quando gaia volò giù dal fasciatoio (presa per un piede). Da allora, cambio sul elttone, con urla della signorinella che vorrebbe stare nuda, lei... e normalmente bastano due secondi senza pannolo per bagnare lettone. Per cambiarla alla svelta, apnnolo a mutandina che però costano troppo oppure cambiarla in piedi come fanno al nido ma è difficile...

    RispondiElimina
  11. La fase di rigetto del fasciatoio di Leo dura tutt'ora. Perche' stare fermo se c'e' tanto da fare? Io gli faccio le pernacchie sul pancino, che lui adora. Adesso ha associato il sollevare il bodino a questo trattamento e per un po' sta buonino. (Hallelujah)

    RispondiElimina
  12. mi sa che abbiamo lo stesso letto...

    (quella del water mi ero dimenticata di dirtla...anche percé hanno una mira pazzesca

    RispondiElimina
  13. il letto "malm" che fa "malm" alle ginocchia è buffo pero' :)

    RispondiElimina