lunedì 23 giugno 2008

Sconsigli per gli acquisti

A fine maggio, con l'anticipo dell'estate, mi ero premunita per tempo di un copri-seggiolino per auto in spugna. Non so dire la marca, ma lo sconsiglio vivamente. Per montarlo, e in particolare per fare passare le cinghie nelle fessure della spugna, bisogna togliere il seggiolino dall'automobile e "disfarlo" completamente... Il che non è molto pratico se lo si vuole lavare spesso.

Non so i vostri bimbi, ma Gabo suda come in sauna già di suo: ieri gli abbiamo dovuto fare la doccia già di mattina e il bagnetto la sera, perché dopo poche ore puzzava già come una capretta. Figuratevi dopo un viaggio, anche breve, su un seggiolino un po' plasticoso, che magari è stato al sole per ore... e la spugna non aiuta.

Per l'auto del papà, quindi, ci premuniremo al più presto di un altro modello. Per l'ovetto ci eravamo trovati molto bene con il salva-schiena in pula di farro della ditta "La terra e l'albero". Spero che sia facile da montare anche per il seggiolino auto. In ogni caso, questo non si lava...

9 commenti:

  1. io l'ho preso in spugna come te. Sinceramente mi trovo bene e ho notato che Simone suda molto meno. Ma ho adottato anche un altro accorgimento, forse il migliore. Nella macchina di papà, che usiamo per i viaggi un po' più lunghi, il seggiolino è montato nel sedile posteriore ok, ma nel posto centrale. In questo modo il sole non batte mai addosso a lui e il seggiolino è molto meno caldo.

    Michy

    RispondiElimina
  2. Tu mi anticipi sempre...giusto pensavo di fare lo stesso acquisto. Mi mandi la marca in pvt così quella, nel caso, evito di comprarla? Te ne sarei grata!!!

    RispondiElimina
  3. madainoncicredo24 giugno 2008 12:12

    @Michy: il nostro seggiolino non è omologato per il posto centrale... e nei viaggi lunghi preferisco stare dietro con Gabo, così ci gioco, gli do da bere e lo distraggo un po'!


    @sonomamma: la marca del copriseggiolino proprio non la so! Comunque dipende anche dal seggiolino che hai. Il mio è molto "basic" e di una marca sconosciuta, ma credo che il problema di smontare le cinghie per farle passare nelle "asole" ci sia comunque... Problema che forse non c'è per il salvaschiena in pula di farro, ma devo ancora verificare!

    RispondiElimina
  4. Salvaschiena in pula di farro????

    Ma ti rendi conto?

    Ma un banale ed economico asciugamano sul seggiolino non va bene? Come abbiamo fatto noi ai nostri tempi senza tutte queste diavolerie? Eppure siamo ancora tutti vivi!

    RispondiElimina
  5. madainoncicredo24 giugno 2008 13:04

    @anonimo/a: Oh, certo, ai bei tempi andati non c'erano tutte queste diavolerie, non c'era internet, non c'erano i telefonini e vivevamo bene lo stesso. Però il progresso porta anche dei miglioramenti. Magari con gli apparecchi ai denti la categoria dei dentisti si arricchisce ma oggi i denti sono meno storti. E la roba lavata a mano, uh! che bello! Però io preferisco la lavatrice. Non esistevano nemmeno i seggiolini auto, quando eravamo piccoli noi, e siamo cresciuti lo stesso. Giusto, no?

    Comunque, il salva schiena in pula di farro lo comprai perché Gabo aveva un problema di plagiocefalia posizionale e mi fu consigliato di farlo dormire su un cuscino speciale e di farlo viaggiare su questo aggeggio di pula di farro. Che, tra l'altro, tiene molto più freschi di un asciugamano.

    RispondiElimina
  6. perché poi quelli che fanno commenti acidi son sempre anonimi...?

    ps la pula di farro secondo me va benissimo l'unica cosa è che a volte bisogna stare attenti ai prezzi di queste cose "ecologiche", perché ne approfittano. Noi abbiamo una cosa nera fatta in modo strano che crea degli spazi di aria tra la schiena e il seggiolino, ma non mi ricordo la marca

    RispondiElimina
  7. ma io non so mica se il mio seggiolino è omologato per stare nel mezzo dietro! l''ho messo e basta...

    RispondiElimina
  8. madainoncicredo25 giugno 2008 19:16

    @torta: che poi, a dire la verità, a me l'idea di mettere un asciugamano non era nemmeno venuta...

    Il salvaschiena costa sui 27 euro mi pare, quello in spugna l'ho pagato sui 15 euro. Prezzi accettabili...


    @michy: è un problema di seggiolino, più che altro... credo che il nostro sia agganciabile solo con la cintura a tre punti, mentre per metterlo in mezzo c'è la cinghia a due punti (tipo aereo, per intenderci... ma non ne sono sicurissima!)

    RispondiElimina
  9. no no se la macchina è a 5 punti, la cintura di mezzo è uguale alla laterale e quindi il seggiolino si aggancia esattamente nello stesso, complicato modo!è tutta un'altra vita eh! lo consiglio di cuore!

    RispondiElimina