giovedì 26 giugno 2008

C.V.D.

Ovvero: come volevasi dimostrare...
Per ora varicella e scarlattina non si sono appalesate (incrociamo le dita fino a metà luglio!), ma in compenso Gabo si è beccato un mega-raffreddore con tosse. E' un vero moccioso, con il naso colante perenne. Ma il vero problema è la tosse...

L'altra notte, dopo il mio secondo addio al nubilato, quando sono tornata a casa l'ho trovato nel lettone con il papà. Tanta era la tosse che non riuscivano a dormire, nessuno dei due! Così ho dato il cambio al futuro marito, che si è sistemato sul divano, e mi sono tenuta Gabo nel lettone con me. Notte completamente in bianco.

Avevo già cominciato il giorno prima con l'aerosol (il solito mix fisiologica+cortisonico), ma - a parte le estenuanti battaglie per fargli respirare un po' di "aria frizza", come la chiamo io - non aveva sortito alcun effetto.
Allora ieri ho aggiunto tre gocce di "doping" (Broncovaleas), e stanotte Gabo ha dormito nel suo lettino dieci ore filate fino alle sette, senza un colpo di tosse!!! E anch'io, finalmente, ho dormito più di tre o quattro ore.

Certo, una notte tranquilla non basta per recuperare le tante, troppe notti insonni, soprattutto nelle ultime settimane, casua agitazione pre-matrimoniale. Però oggi mi sento un'altra!

4 commenti:

  1. ioelafavolamia26 giugno 2008 19:24

    mannaggio:-( i scongiuri continuano comunque!!! E se gli dai un pò di miele???? Male non fa. ;-) un bacione

    RispondiElimina
  2. mal comune...

    anche noi con il broncovaleas, sotto forma di aerosol o con il distanziatore, evviva...

    ps provato il Levotuss?

    RispondiElimina
  3. SilviaSacchetti28 giugno 2008 17:54

    Per noi 10 ore filate sono un sogno...dici che devo provare un po' di doping anche io?

    :-)

    Silvia

    http://mammaimperfetta.iobloggo.com/

    RispondiElimina
  4. ho un debito di sonno anche io, teribbbbbbile. gasp... un abbraccio forte! B.

    RispondiElimina