lunedì 6 luglio 2009

S-day - Secondo aggiornamento

Ieri, sesto giorno di spannolinamento soft, la tabella di marcia segnala: nessun incidente bagnato!
E sabato sera c'era stato solo un episodio, tra l'altro - proprio come giovedì sera - in un momento in cui mi ero allontanata per pochi secondi: Gabo era in sala col papà, stava giocando in piedi davanti al divano, ha detto "male!", il papà ha fatto in tempo solo a chiedergli "male dove?" e lui... se l'è fatta tra i piedi. Poco male, si sa che incidenti del genere avvengono anche dopo mesi.

Da segnalare che abbiamo giocoforza dedicato il weekend full immersion allo spannolinamento: nella notte tra venerdì e sabato, infatti, Gabo si è svegliato con un febbrone che ha toccato una punta di 39.6. Già domenica mattina era sfebbrato, forse è stata una semplice "scaldata" (venerdì pomeriggio aveva corso e saltato per ore come uno scalmanato, a spasso con il papà e la zia). In ogni caso, sabato mattina l'abbiamo fatto visitare dalla guardia medica che gli aveva trovato soltanto la gola leggermente arrossata. Un paio di supposte di tachipirina più una fallimentare dose di Nureflex sciroppo (5 ml sparati in gola che l'hanno ovviamente fatto arrabbiare, con conseguente maxi-vomitata sul divano...) sono però bastati (speriamo!) a fare passare tutto.

Così stamane è al nido. Ed entriamo nella seconda S-week...

Per quanto riguarda la "tecnica", a casa abbiamo fatto così. Appena alzato, gli togliamo il pannolino e lo portiamo in bagno sul vasino. Poi gli mettiamo le mutandine (ne abbiamo una scorta notevole, di diverse marche e misure, ma gli stanno tutte enormi, anche taglia 12 mesi, tranne un modello della Chicco che è perfetto, tanto che ne ho prese sei paia). Poi ogni 5-10 minuti parte la litania: "Gabo, ricordati che non hai il pannolino, hai solo le mutandine, quindi se devi fare la pp lo devi dire alla mamma, al papà o alla dada, così corriamo in bagno e la fai nel vasino". "Gabo hai la pp?". "Se hai la pp tienila stretta, non farla scappare via, mi raccomando!". E così, di continuo. Finora solo una volta è stato lui, di sua spotanea volontà, a dire che doveva farla. Altrimenti, circa ogni ora-ora e mezza, lo portiamo in bagno e cerchiamo di farlo sedere sul vasino. Per quella "grossa", invece, ancora nulla... l'ha fatta solo sabato pomeriggio, durante la nanna pomeridiana, quando era col pannolino. E questo sarà lo scoglio più grande.

4 commenti:

  1. Bravissimo Gabo!!! Coraggio, anche quella grossa viene dopo un po', proprio quando ti stai per demoralizzare in via definitiva. :-)

    RispondiElimina
  2. auguri anche qui!!!

    RispondiElimina
  3. PlacidaSignora7 luglio 2009 15:17

    (Buon compleanno tesora! :-*)

    RispondiElimina
  4. madainoncicredo7 luglio 2009 16:39

    grazie :-*

    RispondiElimina