venerdì 9 ottobre 2009

Nella mini fattoria

Una sera della scorsa settimana Gabo mi ha fatto capire di voler vedere una mucca.
Poi ha anche farfugliato qualcosa tipo "mamma fieno" e "papà latte"... insomma, un desiderio piuttosto bucolico, forse dovuto al cartone "Tractor Tom" che ogni tanto, la mattina prima di andare a scuola, gli faccio vedere in inglese su Disney channel.

E così, mi sono messa alla ricerca di un posto dove fargli vedere una mucca. Mi è venuto in mente che qualche mese fa un'amica mi aveva segnalato l'esistenza di una "fattoria urbana", a pochi minuti da un centro commerciale, e domenica abbiamo fatto un salto.

E' una mini-fattoria con pochissimi animali, proprio un posto adattto per un bimbetto "urbano"di due o tre anni: c'è un recinto con un pony, un asinello, un vitellino, una coppia di capre e due pecore; poi un'aia con un paio di oche e tre anatre; un'aia con conigli in gabbia, un'altra con gallo, galline e polli e una bella colonia felina con tanti animali in libertà.












7 commenti:

  1. ti segnalo anche la prossima domenica "Agribu" a Budrio: c'è uno 'stand' con mucche, maiali, asini ecc. Lo riconosci seguendo il tipico odore:)
    Altrimenti fate un salto a Dulcamara, sopra Ozzano, anche lì mucche, maiali, cavalli e altri animali da fattoria in un percorso molto interessante per bambini e disabili. (tra l'altro il posto è bellissimo)

    RispondiElimina
  2. se ti dicessi che al dulcamara abbiamo fatto il "saggio" del secondo anno di danza? sembra una vita fa, ma pensa te...un bacio bella  spero di vederti presto.

    RispondiElimina
  3. madainoncicredo12 ottobre 2009 22:21

    Astrid, ora che mi ci fai pensare mi sa che sono venuta a vedervi!!! C'era quel pezzo col bastone... e con l'abito bianco lungo... c'era Sabrina... mamma mia, una vita fa!!!

    RispondiElimina
  4. ecco mi pareva infatti che ci fossi anche tu lati! che poi io sono scappata via in moto per prendere un treno per prendere un aereo che mi portasse a paris...quasi due vite fa!
    e tu ,rossa, ballavi o appaludivi???

    RispondiElimina
  5. In quella occasione applaudivo. Ricordo un cane che si era sdaiato sul "palco" propio durante lo spettacolo. Il bello dell'agriturismo....

    RispondiElimina
  6. è vero!!! ciao!

    RispondiElimina